SOS CASA animatore

SE SEI UNA FERRAMENTA E VUOI ADERIRE ANCHE TU AL PROGETTO SOS CASA GUARDA IL VIDEO QUI SOTTO

S.O.S CASA LA TUA FERRAMENTA DI FIDUCIA NON SARÀ UNA RIVOLUZIONE, MA UN GRADUALE CAMBIAMENTO CHE PORTERÀ LA FERRAMENTA A DIVENTARE, OLTRE UN FORTE CENTRO COMMERCIALE, ANCHE UN CENTRO DI SERVIZI.

QUESTO COMPORTERÀ:
1. GUADAGNARE PIÙ SOLDI
2. MENO ORE LAVORATIVE
3. SODDISFAZIONE PROFESSIONALE
4. PERMETTERÀ DI AVERE GLI INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA E I NUMERI DI TELEFONO DEI CLIENTI E DEGLI ARTIGIANI PER POTER COMUNICARE DIRETTAMENTE O MANDARE PROMOZIONI, EVITANDO SPESE PUBBLICITARIE CARTACEE SPESSO POCO ECOLOGICHE.
5. DARÀ L’OPPORTUNITÀ AI PROPRIETARI, DI POTER ANDARE DIGNITOSAMENTE IN PENSIONE NEL CEDERE LA PROPRIA ATTIVITÀ
PREMESSA
Non vi stiamo proponendo un trapano, un tassello e nemmeno un software ma vi stiamo proponendo una graduale trasformazione della vostra ferramenta che, da attività commerciale, si trasformerà in centro di servizi per tornare ad essere un centro commerciale più forte e aumentare le proprie vendite.
Nel mondo della vendita online, la ferramenta occorre che si organizzi offrendo una professionalità differente; ma non quella professionalità che il commerciante offre alla propria clientela quando questa entra nella ferramenta, perché quella è un’offerta data in ritardo. Occorre giocare in anticipo, dobbiamo entrare nella vita delle persone e mostrare la professionalità; e lo si può fare attraverso i telefoni.
Attraverso l’app SOS CASA La tua ferramenta di fiducia, si riesce a creare un rapporto con la persona e quindi una dipendenza relazionale, questo significa che la persona la quale attraverso la app ha risotto un problema, vede la Ferramenta che le ha dato questa opportunità, come un amico, quindi sarà propensa, anche per acquistare un oggetto, a rivolgersi alla ferramenta stessa.
ANALISI DI MERCATO
Il settore della ferramenta nel sistema economico è una situazione che gli economisti chiamano dribbling force, perché sempre in crescita con il fatturato anche in un periodo difficile come quello del post coronavirus. Nonostante questo ci troviamo di fronte a guadagni sempre minori e ad un numero di ore lavorative sempre maggiore per la concorrenza della vendita online. Noi siamo gettati in questo tempo, è inutile è stare a piangersi addosso, restare fermi a discutere sulla giustizia o meno dei paradisi fiscali. Occorre trovare una soluzione per fronteggiare:
1. La vendita online
2. La possibilità di vendere la propria ferramenta una volta raggiunta l’età pensionabile.
Siamo nel 2020 era post post tecnologica, allora se si vuole vincere la battaglia contro la distribuzione su Internet occorre riscoprire la ferramenta non più come solo negozio di vendita ma come centro di smistamento di lavoro, dove le persone non trovano solo gli oggetti ma la soluzione ai loro problemi, cosa che “Amazon”, come esempio di vendita on line, non può fare. Sicuramente molte ferramenta, in tutto il territorio italiano, si sono organizzate già da anni in questo settore e questa del SOS CASA vuole essere soltanto il mezzo tecnologico che le favorisce.
COME FUNZIONA
L’app SOS CASA, funziona in maniera molto semplice: è un’applicazione che può essere scaricata su tutti i telefoni sia Androide che iPhone. Trovandola sull’App Store dell’applicazione si possono iscrivere tutti come cliente o come artigiani: mentre i clienti sono subito attivati, gli artigiani potranno essere essere attivi solo dopo il consenso della ferramenta di riferimento e il piccolo contributo annuo di 25 €.
Sia i clienti che gli artigiani al momento dell’iscrizione dovranno “spuntare” e decidere la loro ferramenta di fiducia.
Le categorie di artigiani saranno 22 e ogni artigiano che si iscriverà potrà farlo su più categorie. Attraverso un sistema di geo localizzazione ogni artigiano potrà mettere il suo raggio d’azione sul quale vuole ricevere le richieste di preventivo e intervento, e allo stesso tempo potrà vedere anche i colleghi dove operano.
Gli iscritti cioè i clienti potranno richiedere fondamentalmente due cose: un preventivo di lavoro o direttamente un intervento. Per i preventivi tutti gli artigiani presenti in quella categoria potranno rispondere entro cinque giorni e un massimo di cinque preventivi. Per quanto riguarda gli interventi, le soluzioni possono essere due: il cliente può chiedere un intervento rapido, stabilendo la data, quindi la richiesta arriverà a tutti gli artigiani che fanno parte di quella categoria, e il primo che accetterà l’incarico toglierà la chiamata a tutti gli altri. La seconda possibilità è quella di poter richiedere l’intervento ad personam, cioè ad un artigiano in particolare. In tutti i casi ogni lavoro sarà terminato con le foto e il prezzo finale pagato dal cliente, in modo tale che il cliente e la ferramenta possa valutare il lavoro.
PERCHÉ FUNZIONA
SOS CASA La tua ferramenta di fiducia è figlia di un progetto pilota 0587 S.O.S. casa che ha dato ottimi risultati. Per capire perché funziona occorre andare ad analizzare i nostri competitor; in maniera particolare esistono in Italia delle applicazioni che a nostro avviso sono carenti nella struttura, troppo distante e virtuale.
Il cliente che richiede un intervento attraverso queste piattaforme, qualora avesse un problema non può rivolgersi a nessuno e non ha modo di risolvere la situazione, al contrario SOS CASA La tua ferramenta di fiducia si propone come un’alternativa concreta, dove la ferramenta, pur non essendo responsabile economicamente o civilmente dei lavori svolti dagli artigiani, potrà sempre svolgere un ruolo di intermediario, qualora venissero fuori dei problemi.
I clienti affiliati alla ferramenta si sentiranno protetti dalla professionalità della ferramenta e dal suo esserci fisicamente.
Allo stesso tempo gli artigiani che fanno parte dell’app, fanno anche parte della comunità ristretta dell’ “urbi”, dove intrecciano relazioni di lavoro con tutti gli altri artigiani oltre che con i clienti, e questo gli obbliga ad avere un giusto comportamento e lavorare bene.
Un ultimo elemento fondamentale per cui la app funziona, sta nella psicologia della comunicazione: le persone in generale preferiscono una distanza emotiva nelle richieste, in quanto le permette di avere un’illusione di controllo verso la comunicazione.
SOS CASA come applicazione riesce a creare questa distanza e per tali ragioni il cliente sarà predisposto a utilizzare la App invece di chiamare direttamente l’artigiano.
Per ultima cosa, la app si trasforma in una agenda elettronica per gli amministratori di condominio, che sono i maggiori utilizzatori dell’app.
L’IDEA
Idea della app SOS CASA La tua ferramenta di fiducia è quella di sposare l’antica fiducia costruita negli anni fra ferramenta e clienti con il nuovo mezzo tecnologico, partorendo una nuova ferramenta come centro di smistamento di servizi.
La app SOS CASA La tua ferramenta di fiducia vuole essere il mezzo che dalla tesi, la ferramenta come attività di commercio, la vuole ingrandire attraverso la sua antitesi del servizio online, per renderla di nuovo un centro commerciale di più ampio respiro.
QUANTO COSTA
Per quanto riguarda quanto costa l’iscrizione alla app, per le prime 50 ferramenta, la risposta è semplice un caffè al giorno, quindi 365 € l’anno +iva
Per quanto riguarda i guadagni garantiti, occorre fare una distinzione fra:
• introiti diretti
• introiti indiretti.
Gli introiti diretti, sono i 25 € di iscrizione che ogni artigiano verserà come iscrizione annua; ed essendo più di 20 categorie se anche una ferramenta avesse un solo artigiano iscritto per categoria, avrebbe un tesoretto di 500 € l’anno.
Negli introiti diretti, ci saranno anche quelli derivanti dai lavori svolti dagli artigiani. Una piccolissima percentuale che gli artigiani daranno per contratto per ogni lavoro svolto. La percentuale stabilita dal contratto nazionale della app è di cinque euro per lavori fino a 250 € 10 € per lavori fino a 1000 € e così via.
Basandoci sull’esperienza del progetto pilota 0587 S.O.S. casa calcolando almeno un lavoro al giorno, possiamo mettere all’attivo 5 euro al giorno, che moltiplicato 200 giorni lavorativi, fa una somma di 1000 euro.
Ma i guadagni veri, come ognuno che aderirà al progetto verificherà, non saranno dati dagli introiti diretti ma da quelli indiretti, cioè da quei soldi che non possono essere stimati, ma che arriveranno nelle casse della ferramenta grazie all’aumento del volume di affari.
Ci saranno due tipi di affiliazione: una quella degli artigiani che lavoreranno grazie alla ferramenta e quindi tenderanno a comprare la merce da questa; due quella dei clienti che saranno naturalmente propensi a scegliere di venire a comprare alla ferramenta di fiducia, figura di riferimento che gli risolve i problemi.
Un ulteriore dato importante è la possibilità di poter mandare le offerte direttamente sui cellulari sia alla clientela che all’artigiano. I giornalini pubblicitari anni 80 di offerte che intasano le cassette delle poste, poco eco sostenibili, da oggi saranno solo un ricordo. Da oggi, con la App SOS CASA La tua ferramenta di fiducia, potrete mandare a vostro piacimento le e-mail o usando altri tipi di comunicazione tipo Whatsapp le offerte direttamente sul cellulare. In questo modo entrerete delicatamente attraverso la porta principale nella vita delle persone.
Qualcuno ci potrebbe chiedere giustamente, essendo persone che vivono il commercio e che non credono ai facili profitti, perché se garantiamo dei guadagni così alti, chiediamo una cifra così bassa per l’iscrizione? La risposta è molto semplice e deve essere trasparente in modo che questa sia la molla per una collaborazione chiara: a noi i guadagni che voi farete attraverso l’app non interessano, in quanto quei soldi non ci appartengono e non ci sarebbero mai appartenuti per cui più guadagnerete grazie alla app, più la app funzionerà e più saremo contenti per voi. Il nostro guadagno sarà nel sistema, e nei grandi numeri.
PUBBLICITÀ
Proprio per il suo carattere di zona la app SOS CASA La tua ferramenta di fiducia dovrà basarsi sulla pubblicità di ogni ferramenta sulla propria zona. Ogni ferramenta che aderirà sarà chiamata a pubblicizzare l’attività della app con i suoi clienti e con i suoi artigiani. È una cosa che nasce dal basso, non arriva dall’alto.
Una pubblicità locale che comporta l’investimento di pochi euro sui social di zona.
SISTEMA ESCLUSIVO
La app SOS CASA La tua ferramenta di fiducia sarà a carattere elettivo ed esclusivo, cioè la proposta è rivolta a tutte le ferramenta di Italia e chi accetterà di far parte delle app avrà la sua zona garantita. Non ci potranno essere due ferramenta nella stessa zona, per cui il primo che si iscriverà avrà l’esclusiva.
 
 
 
 
 
 La tua ferramenta di fiduciaG